cartoon1635675944305

Che storie al Colosseo e Foro.. il Quiz!

Carissime famiglie!

Grazie per aver viaggiato insieme a me nel tempo per le gallerie del Colosseo e lungo le antiche vie del Foro Romano!

Abbiamo visto tante cose, incontrato personaggi del passato e scoperto quello che succedeva 2.000 anni fa nell’anfiteatro più grande dell’Impero Romano e nella piazza più importante della città di Roma!

Avete completato la vostra missione con successo, trovando un tesoro scomparso da secoli che si trovava proprio nel cuore del Foro Romano.. complimenti a tutti i detective!!

Ora è tempo di sfidarvi tra voi in questo Quiz tra Famiglie!

Siete pronti??

Per questo quiz i capitani saranno gli adulti, ma tutti insieme dovrete decidere la risposta esatta per ogni domanda!

Mi raccomando non usate libri o motori di ricerca..

Basterà la vostra memoria, abbiate fiducia in voi stessi!

Per voi che avete viaggiato con me lo scorso 23 ottobre sarà infatti facile.. Ma se volete potete sfidare i vostri amici invitandoli a giocare!

Il Quiz sarà disponibile per una settimana cioè fino al 7 novembre quando sarà pubblicata la classifica delle squadre che hanno giocato, e le risposte esatte!

Scegliete il nome della vostra squadra prima di giocare..

Buona sfida a tutti!!

E alla prossima avventura insieme!

P.s. Al termine della sfida se avete domande e curiosità sul Colosseo e Foro Romano scrivetele qui sotto nei commenti e vi risponderò!

IMG_20210517_143346 (2)

Occhi in giù a Piazza S. Pietro!

Avete mai camminato a Piazza San Pietro a testa in giù?

Lo so, l’attrazione del Cupolone, dell’altissimo obelisco e dell’immenso colonnato sicuramente vi hanno fatto stare sempre con gli occhi ben in alto! E magari anche all’Angelus del Papa la domenica alle 12, per indovinare la finestra da cui si stava per affacciare..

Ma sono davvero tante le sorprese che ci riserva il pavimento della piazza, alcune più note altre quasi nascoste!

Andiamo a scoprirle insieme!

Questo è un regalo per chi avrebbe voluto partecipare alla mia visita guidata per famiglie “San Pietro e il Cupolone!” del 10 Luglio 2021 e per tutti quelli che amano scoprire curiosità e storie della nostra amata città!

Vi mostrerò 3 punti da poter cercare con i vostri bambini e ragazzi la prossima volta che passerete da quelle parti! E per uno di questi toccherà a voi trovare il punto esatto, come in una vera caccia al tesoro!!

Pronti? Via!

IL CENTRO DEL COLONNATO

Cominciamo con il più famoso, il CENTRO DEL COLONNATO DEL BERNINI!

Il Colonnato fu progettato dal grande architetto e scultore Gian Lorenzo Bernini nel ‘600, ed essendo di forma ellittica possiede due fuochi occupati dalle due fontane gemelle. Ma ci sono altri due punti, sempre speculari e sull’asse maggiore di 240 m, che ci regalano un’illusione ottica fantastica!!

Mettendosi su uno dei due punti si vedranno scomparire 3 file di colonne!

Vedete! Come nella foto che ho scattato! Questi due punti si chiamano centro del colonnato perché si trovano a una distanza uguale da tutte le colonne del lato di fronte! Ecco perché nascondono le 3 file di dietro! La matematica è magica!!

MERIDIANA

Ma non vi sbagliate con i cerchi della meridiana dell’obelisco!

Nel 1817 l’obelisco Vaticano, antico obelisco di origine egizia portato a Roma dall’imperatore Caligola nel I secolo, divenne un OROLOGIO SOLARE! Ma non per indicare l’ora del giorno, ma il giorno dell’anno essendo il nostro un calendario solare!

Dall’obelisco fino ad una delle fontane gemelle, precisamente quella del Maderno, troverete la linea della meridiana e un avvicendarsi di mesi e segni zodiacali! Provate a cercare il mese in cui ci troviamo una volta lì!

CUORE DI NERONE

Ed eccoci al terzo punto da scovare.. il più difficile!!

Il CUORE DI NERONE è una pietra di porfido rosso che fu scolpita in tempi antichi e riutilizzata per lastricare una parte del pavimento intorno all’obelisco Vaticano! Fu chiamata così per ricordare il Circo di Nerone che si trovava in quest’area in antichità..

In passato si riciclava tutto!

Soprattutto le cose di valore, come i marmi di colonne, sarcofagi, pareti che venivano ritagliati (come questo bellissimo cuore) per essere riutilizzati in vario modo. In questo caso il porfido rosso insieme a quello verde furono riutilizzati per decorare le sezioni della bellissima rosa dei venti intorno all’obelisco!

Per trovare il cuore di Nerone andate al vento di Libeccio, a sud ovest rivolto verso la facciata della basilica..

E concludiamo la caccia ai segni del pavimento di Piazza San Pietro con l’ultima storia..

Sul lato destro della piazza verso la basilica (in direzione della grande statua di San Paolo) sul pavimento troverete una scritta che ricorda un evento molto triste, per fortuna a lieto fine.. l’attentato di Papa Giovanni Paolo II il 13 maggio del 1981. Ma stavolta non vi mostro la foto, toccherà a voi scovarlo di persona!

Buona ricerca a tutti!!

IMG_20210528_202821

A Caccia di Poster e Street Art a Trastevere!

[La street art] continua a conservare specificità solo sue: il contatto più diretto, informale e quotidiano con lo spettatore e la maggiore autonomia creativa e d’espressione. Per questo riesce a spingersi là dove gli artisti più tradizionali sembrano avere il timore di avventurarsi.

È un mezzo di comunicazione con un’energia incredibile e il fatto che si concretizzi per strada è un motivo in più per veicolare messaggi positivi. Essere sotto gli occhi di tutti è una grandissima responsabilità.

Lediesis, Street Artist
(tratto da Lediesis, fenomeno della street art italiana)

Il 29 Maggio 2021 abbiamo inaugurato la nostra avventura di calendario condiviso con una Caccia al tesoro Trasteverina per tutte le età dedicata alla Street e Poster Art per le vie di Trastevere.

Abbiamo scelto il Core de Roma, Trastevere, il cuore della romanità ormai riconosciuto come tale da molti, e un’arte ancora poco conosciuta o apprezzata come meriterebbe, la Street art!

6 squadre si sono sfidate in questa caccia al tesoro per trovare indizi e storie, e visitare i luoghi simbolo di Trastevere scegliendo il proprio passo di visita grazie alla mappa!

Noi guide abbiamo guidato questa avventura a distanza tramite messaggi di WhatsApp e alla fine del gioco abbiamo aspettato i vincitori al traguardo per premiarli!

Ma che cosa sono la Street art e la Poster art?

Ancora di difficile definizione e in continua evoluzione, la Street art è spesso chiamata arte urbana per racchiudere tutte le espressioni artistiche di strada (compresi i graffiti e murales). Ma oggi la street art tende a distaccarsi dai graffiti e writers che  occupano lo spazio urbano senza voler comunicare verso l’esterno. Scopo infatti fondamentale dello street artist è il messaggio da veicolare all’esterno, attraverso la forma dell’arte.

La Poster art è un ramo della street art, affine alla stencil art e sticker art, in cui la scelta del supporto più deperibile è associata al desiderio di consacrare il tempo presente, con un messaggio che ha un forte valore oggi.

Nella nostra caccia al tesoro abbiamo scelto alcune opere di street e poster art (e stencil art) visibili in questo momento a Trastevere!

Ecco i profili di alcuni degli artisti scelti e il best of degli scatti di gioco!

E allora, buon proseguimento di esplorazione urbana a tutti ..perché l’arte a Roma è sempre sotto gli occhi, basta tenerli aperti!

Simona e Maria Teresa


LEDIESIS    Lediesis (@lediesis) • Foto e video di Instagram

SOLO     SOLO – Street Art – Solo è uno Street Artist Italiano specializzato nella realizzazione di fumetti e supereroi. Solo in an italian street artist specialized in comics and heroes. (h4solo.it)

MAUPAL    Artista freelance | Maupal

MERIOONE    Merioone – Fishes Invasion

C215    C215 – Stencil art (art-vibes.com)